Fai Attenzione: Il Grande Fratello ti Osserva!

facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

No, non ho messo nessuna telecamera nascosta dentro al tuo studio o dentro la tua auto, non intendo nemmeno parlarti dell’orrendo reality di Mediaset, non ti allarmare.

Oggi voglio mostrarti una soluzione interessante ad un problema comune ad alcuni clienti come te.

Lo studio in oggetto è stato informatizzato da me attraverso l’installazione di un panoramico e del suo relativo software di gestione.

Abbiamo pensato di sostituire il classico spioncino in vetro sulla porta con una bella telecamera collegata ad un pc in segreteria e posizionata proprio sopra il panoramico.

In questo modo abbiamo:

  • evitato di fare lavori alle porte che risultano sempre fastidiosi

  • dato la possibilità allo studio di posizionare l’opt non per forza di fronte alla porta . Attraverso questa soluzione si è evitato di passare cavi elettrici e canaline ottenendo più ordine, più efficienza e meno costi per lo studio

  • dato un ulteriore spinta alla digitalizzazione della struttura

 

Dotarsi di un panoramico non vuol dire solo comprare uno strumento.

A comprare (e vendere )un panoramico sono buoni tutti, ma spesso dotarsi di uno strumento dal grande valore percepito equivale a posizionare il proprio studio in maniera differente nella mente dei nostri pazienti  rispetto alla concorrenza.

Una telecamera è meglio di uno spioncino in vetro?
Forse si, forse no.

 

Dipende dai casi, proprio per questa ragione è indispensabile ottenere una consulenza autorevole  da chi installa da molto tempo soluzioni personalizzate per gli studi odontoiatrici.

No, non occorre di certo una competenza fuori dal comune per consigliare di mettere una telecamera che punti sul paziente mentre esegue l’esame.

Ma occorre senza dubbio cognizione di quello che si sta facendo nel momento in cui tu decidi di mettermi in mano una o più stanze del tuo studio per renderli migliori, per fare in modo che tu faccia bella figura con i pazienti e che possibilmente ti permetta di avere un miglioramento sia dello standard qualitativo che dell’ergonomia dello studio.

Cos’è importante oggi per uno studio odontoiatrico?

Avere il miglior prezzo per un panoramico e poi arrangiarsi a fare tutto da sé oppure affidarsi ad una persona – o società – qualificata e rinomata per ottenere soluzioni che migliorano  lo standard qualitativo del tuo studio?

Se credi che la prima affermazione sia la migliore fai prima a chiudere la pagina di questo blog perché non sei nel posto giusto.

Non perché io sia caro, ma perché Il mio focus su un servizio di eccellenza non adatto proprio tutti.

Se cerchi il prezzo troverai 10, 100, 1000 altre soluzioni che ti faranno 1€, €10, €100 in meno rispetto a quello che riesco a fare io, ma permettimi di affermare che la sostanza cambia, eccome.

Non sto dicendo che io non sbaglio mai, tutt’altro.
Tutti possiamo commettere degli errori. Il problema ci sta e fa parte del mio – e del tuo – lavoro.

La differenza si evidenzia nel risolvere i problemi che quotidianamente sorgono e non permettere che essi prendano il sopravvento.

Con un pizzico di presunzione, lo ammetto, ti chiedo:
“chi può permettersi tra i tuoi fornitori di avere le testimonianze d’acquisto di clienti soddisfatti come quelle che mostro io pubblicamente sul mio blog”?

Te lo dico io.
Nessuno

Proprio per questa ragione, semmai dovessimo incontrarci per discutere l’acquisto di un hardware o software, non chiedermi di lasciarti il preventivo.

Il giochino di comparare il mio progetto con i preventivi di altre 5, 10 aziende e scegliere chi ti fa meno, purtroppo nel mio caso non potrai farlo.

Non perché io sia arrogante o altro, ma perché come ti ho anticipato tra le righe, non faccio preventivi ma sviluppo progetti Ad personam strutturati in base alle esigenze del momento.

Questo comprende una proprietà intellettuale ed un discernimento che risulta gratis ma non può essere quantificato in termini di denaro.

Attenzione, c’è il pericolo che possa dirti che quello che hai in mente è impossibile da realizzare!

Non sono di certo il Dio in terra, quando mi rendo conto di non avere le competenze o l’esperienza per ottenere un determinato risultato, te lo faccio presente subito e ti consiglio di rivolgerti altrove.

È inutile dirti che all’interno degli altri preventivi tutto questo non lo troverai mai.

Se non lo sapessi già, ti anticipo che dentro gli altri preventivi troverai l’intestazione di un’azienda,  il nome del prodotto e forse una breve descrizione, ed infine il prezzo.

Se vuoi una persona con cui confrontarti, ottenere dei consigli, capire quale soluzione risulti meglio per la tua condizione attuale probabilmente vale la pena spendere due chiacchiere.

Se sei invece sei concentrato esclusivamente sul prezzo continua a fare quello che facevi prima, richiedi 1000 preventivi e compra dal più basso, senza assistenza, senza supporto, arrangiandoti da solo per l’allestimento dello studio e dei computer.

Te lo ripeto, tutto questo potrebbe suonarti male, ma tendo a scegliere la clientela in base a punti di vista comuni.

Lo studio che hai visto è uno studio che si è fidato delle nostre competenze ed ha ottenuto il risultato che ci eravamo prefissi entrambi durante la progettazione.

 

Ti mostro un’altra soluzione sviluppata dal nostro ufficio progetti per un odontoiatra di Forlì (non mio cliente diretto), attraverso la quale abbiamo risolto un grande problema.

In questo caso il posizionamento dello strumento (un Promax 3D Planmeca) veniva compromesso dalla natura della parete.

Attraverso la soluzione specifica (ma allo stesso tempo adattabile a molte altre situazioni analoghe) di una struttura in metallo ad H abbiamo potuto posizionare ed installare lo strumento senza spese folli da parte dello studio e con un indice di sicurezza equivalente a quello della parete.

Hai anche tu il timore che la conformazione del tuo studio non sia adatta ad accogliere panoramico, una cone beam o qualunque altro strumento?

Fammelo sapere, il confronto risulta sempre utile.

Alla Prossima

facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *