Posso Regalarti €700 al mese e un panoramico?

facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

Sì, lo ammetto ho fatto il furbo inserendo questo titolo.
Tuttavia, non ho affatto mentito. A tal proposito vorrei mostrarti cosa mi ha scritto un tuo collega, il quale non piu’ di 6 mesi fa ha acquistato un ortopantomografo tra mille ripensamenti e dubbi.

euroIn un mio vecchio articolo (che puoi trovare qua) ti spiegavo per filo e per segno perché un panoramico in studio potrebbe diventare per te una fonte di reddito nonostante avresti da pagare ogni mese una rata.

Lasciamo stare la possibilita’ di pagare in contanti o pagare attraverso delle rate, sarebbe un discorso troppo lungo e in ogni caso soggettivo.
Quello su cui mi voglio soffermare invece è l’ e-mail che qualche settimana fa mi ha inviato questo mio cliente.
Devo dirti che per me è stato un fulmine a ciel sereno, un bel fulmine devo dire, perché questo significa che le mie parole derivano

1) da calcoli esatti effettuati sulla carta e passati all’esame dei fatti

2) da un’esperienza maturata servendo i miei clienti e facendo i loro interessi

 

Detto questo ti mostro quello che mi ha scritto il tuo collega, il quale per sua decisione vuole rimanere anonimo.

Ti regalo € 700 al mese e un panoramico

Che ne pensi?
Inizia a frullarti il pensiero in testa anche a te, oppure ti sembrano tutte sciocchezze?

 

È evidente che queste sono delle cose che in parte già sapevi, ma forse non hai mai fatto mente locale su quello che realmente ti possa comportare avere a disposizione un panoramico in studio.

Voglio essere chiaro quanto onesto, si tratta di un investimento al di sotto delle € 300 al mese che ti metterebbe nelle condizioni di guadagnarne almeno altrettante con un minimo sforzo.

Si, immagino che tu possa rimanere ancora scettico, ma i dati che sottopongo alla tua attenzione sono molto piu che reali.

Chi si dota di un panoramico non solo riesce ad eseguire due panoramiche a settimana, che sono il minimo sindacale per ripagarsi lo strumento, ma come hai visto con i tuoi occhi riesce a guadagnarci, perché le esigenze di uno studio sono tali che ottenere un esame come l’ortopantomografia seduta stante – e ad un costo  equivalente a quello dell’Asl o dello studio radiologico – ti mette nelle condizioni di avere un vantaggio competitivo notevole.

Innanzitutto fai crescere dal punto di vista dell’immagine la tua attività, in secundis miglioreresti di gran lunga le tue performance in termini di comunicazione.

Magari quello è un tuo punto debole e sono anni che ci lavori, sfruttando uno strumento come il panoramico riusciresti ad incrementare la tua esposizione attraverso un’immagine commentabile a tutto schermo.

Si , lo so il tuo problema potrebbe essere lo spazio.

Ma permettimi di rigirarti la domanda:
“hai 70 cm liberi all’interno del tuo studio operativo o in una qualunque altra stanza”?

Se la tua risposta è sì , ti dico che è questa l’esigenza di spazio necessaria per tenere fermo il panoramico di cui parlo.

Se la tua risposta è no, probabilmente le tue esigenze sono ben altre e sarebbe inutile parlare di ortopantomografo.

Attenzione, non voglio appiopparti il panoramico.

Quello che voglio venderti è un’idea.
E’ determinante oggi cambiare atteggiamento all’interno del proprio business.

Ti parlo da uno che come te ha una partita Iva e ragionava da consumatore finale.

Un imprenditore si distingue dal tipo di decisioni che riesce a prendere rispetto a chi apre una saracinesca e basta.

Certo, hai il mutuo da pagare, il leasing dello studio o di attrezzature importanti e sarebbe troppo esporsi anche per una somma irrisoria come quella citata in precedenza.

Cosa farebbe l’imprenditore in vista di un investimento che sin dal primo giorno ti farebbe guadagnare più del doppio della somma iniziale?

Te la rifaccio come se stessi parlando ad un consumatore finale.
Se il tuo consulente finanziario domani mattina ti chiamasse al telefono per dirti: “ho un investimento per le mani che frutta dal 100% al 150% al mese, quanto vorresti investire?”

Tu cosa gli risponderesti?

Chiaramente gli daresti in mano l’intero tuo patrimonio, poiché nel giro di un mese potrebbe raddoppiare.

E’ naturale dirti che, purtroppo per noi, questo tipo di investimenti non esistono, non sono mai esistiti e non esisteranno mai, tuttavia hai a disposizione un modo abbastanza sicuro per far fruttare il doppio dell’investimento iniziale, e mi sto mantenendo basso, perché hai visto tu stesso che i risultati potrebbero essere ben altri.

Ricorda, tu non sei un dentista, ma sei un imprenditore che opera nel business della medicina odontoiatrica.

Ragiona da imprenditore, non da consumatore finale. Investi tre per guadagnarne 6 nel giro di un mese, fai la differenza e aiuta i tuoi pazienti a sceglierti giorno per giorno.

Il tuo collega anonimo non è una mosca bianca, guarda quest’altra testimonianza

 PECCATO NON AVERLO FATTO PRIMA

Dopo anni di titubanza mi sono deciso ad acquistare un ortopantomografo.
Ho scelto il ProOne sia per le dimensioni del macchinario contenute, che mi hanno permesso di installarlo nella stanza nella quale lavoro, sia per il prezzo concorrenziale e non ultimo per la professionalità , la disponibilità e la competenza dell’agente che me lo ha proposto  parlo del Sig. Corrado Lagona.
Ho molto apprezzato l’accuratezza, la meticolosità e mi ripeto la professionalità di tutto lo staf Dental Trey dall’installatore, al tecnico informatico, al personale amministrativo.
Il tecnico informatico mi ha fatto, in studio, un vero e proprio corso esaustivo di radiografia digitale. Al corso è intervenuto anche il Sig Lagona che è un esperto di comunicazione e menagement e che nell’occasione mi ha dato utilissimi consigli sul come proporre l’esame al paziente  e non solo.
Che dire mi sono trovato subito a mio agio e non ho avuto nessun tipo di difficoltà nell’utilizzo dell’apparecchio, mi è stato anche fornito un numero verde  nel caso si manifestassero problematiche e dubbi sull’utilizzo del macchinario.
In una settimana ho già eseguito svariati esami impeccabili dal punto di vista della nitidezza  e risoluzione dell’immagine; mi ritengo pienamente soddisfatto sia io  che i miei pazienti  per il servizio che gli metto a disposizione. Mi rammarico di non averlo acquistato prima e mi convinco sempre di più che, come mi diceva Corrado, è un apparecchio che si ripaga da solo.
Dr. francesco Misilmeri  (Saline di Volterra)

 

Alla prossima!

 

PS

Se hai qualche curiosita’ o domanda, non farti problemi, scrivi pure qui sotto tra i commenti

 

 

 

facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *